Il video marketing sta prendendo in mano il mondo dei contenuti. Stai attento.

Stai già utilizzando il video come parte integrata della tua strategia di marketing? Sei alla ricerca di modi per connetterti su un livello più profondo con il pubblico? L’advertising si sta rapidamente spostando dal solo contenuto testuale verso il video. E la crescita delle piattaforme di social-media è in parte responsabile di questo cambiamento, visto che sono ottimizzate per la creazione e la condivisione di video. Ora tocca a creatori di contenuti fornire qualità che possa essere consumata in questa nuova era di video marketing.

Tuttavia molti brand e influencer non sono preparati per l’ondata in arrivo di video marketing. Ecco perché sono nati servizi come DrawShop, per fornire a storyteller e aziende una piattaforma per creare facilmente contenuti video autentici. Sono progettati per rendere più semplice la creazione di video di prima qualità che raggiungano tutti i tipi di clienti, dai singoli individui alle start-up.

Ecco qui cinque cose che devi sapere in modo da poter costruire una vincente campagna video-marketing:

1. La creatività è la chiave.

I consumatori oggi sono bersagliati dai contenuti. E’ necessario rendersi conto che il tuo messaggio sarà solo una delle migliaia di informazioni che inondano la vita della persona media. Ecco perché è fondamentale differenziarsi. La pubblicità tradizionale ha saturato il mercato, e i consumatori sono stanchi di vedere gli stessi tipi di pubblicità più e più volte.

Si devono cercare alternative che rendano il tuo messaggio più colorato, più pop, come ad esempio i video in stile lavagna disegnata di The Draw Shop. Mentre quello che dici nel video sarà certamente importante, una presentazione creativa lo farà emergere dalla folla.

2. Facile da consumare

Una volta era una vera e propria sfida per i consumatori guardare contenuti video, soprattutto dai dispositivi mobile, a causa dei lunghi tempi di caricamento. Per fortuna, con il progresso della tecnologia, quei tristi giorni di video in bassa qualità sono ormai lontani. Oggi, i consumatori sono in grado di vedere streaming in full HD dai loro dispositivi mobile. E’ importante ricordare che non bisogna però creare lungometraggi affinché il video risulti efficace.

“Il tempo di attenzione sono sempre più brevi, ma devi essere bravo nel fornire un valore. Quindi devi cercare di mantenere breve e preciso il tuo messaggio e andare al punto: avrai maggiore successo di connetterti con il pubblico”. consiglia Alex Charfen, co-fondatore e CEO di Charfen, un’organizzazione di formazione che aiuta gli imprenditori a crescere e scalare le loro attività.

Bisogna sfruttare appieno la tecnologia dei consumatori e fornire video che siano facili da vedere, capire e consumare.

3. Autenticità

Un altro modo semplice e fruibile per differenziare il messaggio è quello di essere al 100% autentici e genuini. La maggior parte degli annunci pubblicitari nell’ecosistema dei consumatori di oggi sono stracolmi di menzogne palesi, spesso presentate in grassetto e cosparse di punti esclamativi. Ti devi elevare adottando un approccio vero e proprio. I vostri clienti vogliono contenuti a cui possano fare riferimento, e che siano di loro gusto.

“Sono un grande fan del video che racconta qualcosa che hai da dire senza rendere tutto perfetto”, dice Charfen, “Il pubblico risponde alla vostra trasparenza e alla vostra vera reazioni a quello che sta succedendo nel loro mondo. Così, quando si ha qualcosa da dire, dillo. ”

Crea qualcosa che la gente voglia guardare, e che sia autentico.

4. Elevati tassi di conversione

La cosa grandiosa degli utenti che guardano il video è che se sono attratti dal contenuto saranno molto propensi a fare clic e abbonarsi ai servizi o acquistare il prodotto. I video animati e le info-grafiche 2d hanno un incredibile effetto sui clienti perché trasferiscono informazioni in un modo che rende più facile la comprensione. Invece di confondere i consumatori con annunci privi di senso forniscono loro gli strumenti necessari per spiegare il motivo del loro effettivo bisogno del vostro servizio, senza essere in alcun modo aggressivi.

5. Condivisione

Uno dei modi migliori per far crescere il pubblico è attraverso i canali social-media. I contenuti video sono stupendi, ma sono inutili se nessuno li condivide con i loro amici. Assicurati che il tuo contenuto diventi virale attraverso lo sharing.

Il video è qui per rimanere, e il live streaming sta acquisendo sempre più attenzione. Se vuoi rimanere un top player nel mondo digitale devi riconoscere il video non come un lusso, ma come uno strumento necessario, una richiesta da parte del tuo pubblico.