Google Maps si rinnova lanciando prossimi importanti aggiornamenti che aiuteranno gli utenti a decidere grazie all’intelligenza artificiale e la realtà aumentata

Google ha annunciato ieri una nuova versione di Google Maps che verrà lanciata entro l’estate. Naturalmente tutte le funzioni principali non spariranno, bensì verranno arricchite con nuove funzionalità legate all’esplorazione.

Circa un anno fa, quando abbiamo iniziato a parlare con gli utenti, una delle cose che abbiamo chiesto loro era: come possiamo davvero aiutarti? Cos’altro vuoi che faccia Google Maps? Un feedback generale ricevuto è stato la richiesta per aiutare gli utenti a esplorare un’area, aiutandoli a decidere dove andare“, spiega Sophia Lin, senior product manager di Google Maps.

Al momento, Google Maps è ovviamente noto per aiutare le persone a raggiungere una destinazione desiderata, ma per lungo tempo Google ha messo in evidenza tutti i tipi di contenuti aggiuntivi nel servizio, che non sono stati molto utilizzati dagli utenti. Questa nuova iniziativa tenta di portare gli utenti a superare il fatto che Maps dia solo semplici indicazioni stradali creando una nuova esperienza personalizzata con l’aiuto dell’AI (intelligenza artificiale).

La nuova scheda FOR YOU

Nella nuova versione di Maps, troverai la nuova scheda “For you” che è fondamentalmente un’esperienza simile a un feed di notizie e consigli per te. Sarai in grado di “seguire” determinati quartieri e città (o forse un luogo che pianifichi di visitare a breve), vivendo quindi un’esperienza simile al social networking. Infatti, quando Google Maps troverà interessanti aggiornamenti in quell’area – forse un ristorante di tendenza o una nuova caffetteria in apertura – te lo racconterà nel tuo feed.

Le persone hanno avuto problemi a scoprire le novità“, afferma Lin. “A volte sei davvero fortunato e stai camminando per la strada quando improvvisamente incappi in qualcosa, ma spesso non è così e finisci per scoprire un nuovo locale sei mesi dopo l’apertura, quindi abbiamo iniziato a esaminare le dinamiche della popolazione, arrivando a capire quali sono i luoghi di tendenza e le aree che le persone frequentano maggiormente“.

Google Maps si trasforma e includerà nuovi strumenti in realtà aumentata

 

Foodie List, i ristoranti e la pianificazione di gruppo

Le novità prevederanno anche degli elenchi “Foodie List” e “Trending this week” che mostreranno cosa c’è di nuovo e di interessante e dove si localizzano in una determinata area i trendmaker. La Foodie List, ad esempio, si basa su un’analisi che esamina dove si riuniscono le persone che escono molto. Questo perché quelle persone sono spesso i primi a provare nuovi posti e anche i loro movimenti tendono spesso a presagire le tendenze. Allo stesso modo, la lista “Tendenza” esamina la popolazione complessiva, in modo che la lista possa cambiare in base alla stagione: ad esempio una gelateria è un trend principalmente in estate.
All’interno del feed “For you” Google Maps analizzerà gli articoli sulle notizie locali per scovarne le novità. Il feed di notizie non riguarderà tanto il volume di informazioni, quanto la presentazione delle informazioni corrette al momento giusto e per la persona giusta.

Ci sono poi anche una serie di nuove funzionalità di base per l’esplorazione, tutte supportate anche dall’IA. Le mappe generano elenchi di ristoranti con stelle Michelin, ad esempio, o location con brunch a seconda del contesto e dell’ora del giorno. Un’altra importante novità che arriverà presto su Maps è “Your match“. Se analizzi regolarmente le valutazioni dei vari ristoranti prima di decidere dove andare, con “Your Match”, Maps ti presenterà, insieme alle altre novità un punteggio personalizzato che ti indicherà quanto un ristorante corrisponda alle tue preferenze o meno.
Google Maps viene a conoscenza di tali preferenze in base a come hai valutato diversi luoghi e a seconda delle tue preferenze, che potrai impostare manualmente nelle impostazioni di Google Maps una volta che questo aggiornamento sarà attivo.

Infine, la terza novità principale della nuova app è la pianificazione di gruppo. L’idea generale è di permetterti di creare facilmente un elenco di suggerimenti per un’uscita di gruppo (ma anche solo una cena con il tuo partner): attraverso una sorta di chat potrai compilare il tuo elenco e condividerlo con i tuoi amici, che potranno quindi votare i loro preferiti.

Google lancerà questa nuova esperienza questa estate. Arriverà sia ad iOS che ad Android, anche se il team non ha ancora deciso quale sarà il primo. Per ora, tutte queste nuove funzionalità si attueranno solo sull’app, non sul web.

La realtà aumentata

E’ importante anche soffermarci sull’argomento Realtà Aumentata. La nuova modalità Street View AR aiuterà gli utenti a seguire le indicazioni in tempo reale, insieme a consigli personalizzati per aiutarti a scoprire luoghi nel tuo quartiere.


Le nuove funzioni di AR combineranno i dati di Street View e Maps di Google con un feed dal vivo dalla telecamera del telefono, senza la necessità di indossare un visore. Oltre alle indicazioni stradali, la nuova modalità AR può aiutarti a identificare anche i luoghi nelle vicinanze e Google sta persino testando l’aggiunta di un’utile guida fatta da animali in realtà aumentata per guidarti lungo il percorso. Non è ancora del tutto chiaro se questa sia o meno una demo tecnologica o un prodotto che finirà sui nostri dispositivi nel prossimo futuro, ma sicuramente sembra il naturale evolversi in cui la tecnologia di visione artificiale di Google si proietterà.