Il 2018 è l'anno del video marketing - Tresessanta Studio - Virtual tour e realtà virtuale per turismo e aziende Scroll to top

Il 2018 è l’anno del video marketing

Guru del marketing di tutto il globo e blog specializzati nella comunicazione urlano tutti in coro: nel 2018 i contenuti video costituiranno il 74% di tutto il traffico internet.

  • Le proiezioni di Cisco’s Visual Networking affermano che nel 2019 il traffico proveniente da video costituirà l’80% del traffico internet globale.
  • I consumatori preferiscono 4 volte più guardare un video di un prodotto piuttosto che leggere informazioni a riguardo.
  • Più del 60% dei professionisti del marketing e titolari di attività commerciali hanno confermato la loro intenzione ad aumentare il budget in video marketing nel 2017.
  • Utilizzare la parola “video” nell’oggetto della mail alza drasticamente il tasso di apertura del 19% e di percentuale di click del 65%.

MarketingLand ha spiegato che ogni minuto vengono uploadate 400 ore di video su youtube.

Un case study realizzato da Magnifyre ha rivelato che, a fronte di due diverse campagne sponsorizzate su Facebook dello stesso video, una in formato a 360° e una con il video statico, la percentuale di visioni del primo è stata 28.81% più alta e circa il doppio degli utenti ha visto il video per intero nel caso del formato a 360°.

Ci sono alcune precise ragioni per cui lo Storytelling sta andando così forte: perché è emozionalmente avvincente e ha una narrativa che rinforza il prodotto, rendendolo attraente.

Proprio per queste ragioni gli esperti di settore affermano che i video hanno il miglior ROI ( ritorno di investimento) e gli acquirenti che hanno visto un video prima dell’acquisto comprano con una probabilità 1.81 volte più alta rispetto a coloro che non hanno visto niente.

Fonte: Forbes.com

Related posts