10 musei da visitare con il virtual tour - Tresessanta Studio Scroll to top

10 musei da visitare con il virtual tour

Il mondo rimane nell’attesa di superare il terribile periodo di stasi nel settore turistico e culturale grazie ai vaccini Covid-19. Nel frattempo i musei di tutto il mondo offrono agli utenti online una visita virtuale gratuita, attraverso la tecnologia del virtual tour e dei video immersivi. Ospitando le più ricche e vaste collezioni di manufatti e capolavori, questi virtual tour avvantaggiano anche coloro che non amano viaggiare o fare lunghe code.

Dall’iconico Metropolitan Museum of Art di New York al Tokyo Fuji Art Museum, ecco un elenco di musei da visitare con il virtual tour comodamente da casa tua.

1. Louvre, Parigi, Francia

Uno dei musei d’arte più visitati, il Musée du Louvre fu costruito nel 1190 come fortezza e successivamente ricostruito per servire come palazzo reale nel XVI secolo. Fu trasformato in un museo nell’agosto del 1793. È forse meglio conosciuto per ospitare il dipinto di Leonardo da Vinci La Gioconda.

virtual-tour-del-museo-Louvre

Il museo è attualmente chiuso in linea con le misure sanitarie per frenare la pandemia, ma puoi ancora intraprendere il suo tour virtuale, che ti guiderà in 7 diverse esposizioni.

Clicca qui per visitare il museo Louvre con il tour virtuale

2. Metropolitan Museum of Art, New York, USA

Notoriamente conosciuto come il Met, questo è il più grande museo degli Stati Uniti e espone oltre 5.000 anni di arte. Fondata nel 1870, è famosa per la sua collezione di dipinti europei di artisti come Sandro Botticelli, Rembrandt e Vermeer.

Il tour comprende sei brevi video a 360°. Questi coprono la Great Hall, i Met Cloisters, il Tempio di Dendur, il Met Breuer, la Charles Engelhard Court e le gallerie di armi e armature.

Clicca qui per un visitare virtualmente il MET

3. Museo d’ Arte Contemporanea, Bangkok, Thailandia

Sede di oltre 800 pezzi di arte moderna thailandese, questo è uno dei più grandi musei d’arte contemporanea in Asia. Costruito nel 2012, è finanziato privatamente dal milionario thailandese Boonchai Bencharongkul. Il MOCA espone anche collezioni di artisti vietnamiti, cinesi, italiani e giapponesi e ha una vasta collezione privata di dipinti e sculture moderne.

virtual-tour-museo-thailandia

Durante il suo tour virtuale potrai vedere 99 oggetti, tra cui vari dipinti ad olio, acrilici e su tela, e uno sguardo all’interno del museo.

Clicca qui per il tour virtuale

4. British Museum, Londra, Inghilterra

Uno dei musei più grandi e antichi d’Inghilterra, il British Museum espone circa otto milioni di opere d’arte in oltre 70 gallerie. Il primo museo pubblico nazionale al mondo, ospita anche mostre temporanee, eventi speciali, seminari, corsi di apprendimento e laboratori. Tuttavia, è temporaneamente chiuso.

virtual-tour-museo-londra

Sebbene la data di riapertura sia al momento sconosciuta, puoi goderti due viste del museo (esterno e interno) e scorci di oggetti come la Mummia di Katebet, la metope di marmo del Partenone, il sarcofago dipinto di Seianti Hanunia Tlesnasa e oltre 7.000 altri oggetti, attraverso il suo tour virtuale.

Clicca qui per il tour virtuale

5. Museo Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea, Corea del Sud

Il National Museum of Modern and Contemporary Art (MMCA) era l’unico museo d’arte nazionale del paese quando fu fondato nel 1969.

virtual-tour-museo-korea

Oltre a varie mostre online che mostrano l’arte coreana moderna e contemporanea, il suo tour virtuale include anche la vista interna di MMCA Gwacheon, due viste di MMCA Seoul e Cheongju e tre di MMCA Deoksugung. Tra i 340 oggetti in mostra ci sono dipinti e fotografie.

Clicca qui per il tour virtuale

6. Musei Vaticani, Città del Vaticano

Pieni di alcuni dei migliori capolavori dell’era rinascimentale nel mondo, i Musei Vaticani sono una collezione di 54 gallerie. Vari papi nel corso degli anni hanno raccolto oltre 20.000 opere d’arte che vengono esposte sui terreni. Una delle attrazioni più famose qui è il soffitto della Cappella Sistina dipinto da Michelangelo in quattro anni dal 1508 al 1512.

virtual-tour-musei-vaticani

La maggior parte di questi momenti salienti sono presenti nel tour virtuale dei musei, quindi puoi goderteli facilmente dalla comodità del tuo divano.

Clicca qui per il tour virtuale

7. Museo Nazionale dell’Indonesia, Jakarta, Indonesia

Conosciuto anche come Gedung Gajah (The House of Elephant), per la statua di bronzo dell’elefante di fronte, questo museo è stato inaugurato nel 1868. Ospita la più grande collezione di antiche sculture in pietra dell’era indù-buddista, come le statue di Buddha di Borobudur e una statua di Adityavarman raffigurata come Bhairava – che è anche il più grande manufatto del museo.

virtual-tour-museo-indonesia

Il museo è attualmente chiuso, ma puoi esplorarlo tramite il suo tour virtuale che include 12 diverse viste del museo e uno sguardo a 101 oggetti, tra cui antiche statue di metallo e legno.

Clicca qui per il tour virtuale

8. Tokyo Fuji Art Museum, Tokyo, Giappone

Fondato nel 1983, il museo vanta circa 30.000 opere d’arte, come dipinti, sculture, armature e spade, dal Giappone e da tutto il mondo. Alcune delle opere d’arte in mostra includono una collezione di dipinti ad olio occidentali che coprono oltre 500 anni di storia, dal periodo rinascimentale al barocco e ad altre epoche post-moderniste.Per coloro che non possono visitare il museo, il suo tour virtuale è il modo migliore per esplorare l’arte in mostra qui.

virtual-tour-museo-tokio

Puoi dare un’occhiata all’interno del museo, insieme ai 398 oggetti in mostra come dipinti come Ritratto di Madame Geoffrin di Jean-Marc Nattier, Il divano di seta di Michele Gordigiani e Ritratto del dottor Paul Alexandre di Amedeo Modigliani.

Clicca qui per un tour virtuale

9. Rijksmuseum, Amsterdam, Paesi Bassi

Uno dei musei più visitati della città olandese, fu originariamente costruito all’Aia nel 1800, prima di essere spostato nella capitale otto anni dopo. Ha una collezione di circa un milione di oggetti, di cui solo 8.000 vengono visualizzati alla volta. Alcune opere d’arte degne di nota e permanentemente esposte qui sono Night Watch di Rembrandt, l’autoritratto di Vincent Van Gogh e The Milkmaid di Johannes Vermeer.

virtual-tour-museo-amsterdam

Mentre il museo è chiuso per ora a causa delle restrizioni del Covid-19, puoi visitare virtualmente i vari piani del museo attraverso otto diversi punti di vista e dare un’occhiata a ben 164.511 opere, comprese quelle sopra menzionate.

Clicca qui per il tour virtuale

10. Singapore Art Museum, Singapore

Il Singapore Art Museum (SAM) è dedicato all’arte contemporanea, con opere di Singapore e di altri paesi del sud-est asiatico in mostra. Ha aperto le sue porte al pubblico nel 1996 ed è specializzato in piccole mostre, principalmente arte visiva asiatica del XX secolo. Il museo mira a mostrare la diversità e l’estetica delle arti contemporanee collaborando con musei internazionali.

virtual-tour-museo-singapore

Poiché il museo è temporaneamente chiuso, ha lanciato un tour virtuale che ti consente di esplorare diversi livelli e mostre in 41 viste del museo e dare un’occhiata a 262 oggetti come installazioni e dipinti acrilici.

Clicca qui per il tour virtuale

NON TI SEI ANCORA ISCRITTO ALLA NOSTRA NEWSLETTER???

Related posts